Addio CONSULENTI ASSOCIATI, e Benvenuta Consulenti Associati Campania srls

Ci siamo trasformati nello spirito, è cambiato l’assetto societario , la nuova CA CAMPANIA srls é una nuova società con la totalità delle quote possedute da Elisa Carotenuto.

E’ cambiata la grafica del sito , ci saranno nuovi sistemi di condivisione e nuovi servizi sempre più orientati alla transizione digitale della PA, che resta il nostro mercato di riferimento. inizia un nuovo viaggio.

Scadenze e procedure !!!! RASA e whistleblowing

Un consiglio, se non volete vivere nell’emergenza gli adempimenti fateli leggendo le mie news e non aspettando i solleciti dei vari sindacati ed associazioni.

Solitamente avviso con un anno di anticipo, anzi per il RASA è stato raccomandato  anni addietro ,

scusate lo sfogo

Chi è il RASA ? E ‘ colui che gestisce anagarficamente l’AUSA !!!!!

Identificato in ? nell PA a struttura semplice è solitamente il RL . In quelle complesse è scelto tra i RUP, anche per motivi di economia gestionale, infatti così facendo si aggiunge un profilo piuttosto che un RUOLO .

Procedura iscrizione :

1) si va in https://servizi.anticorruzione.it/ e si inseriscono i dati del RUP

2) crea nuovo profilo

3) in tipologia del soggetto rappresentato scegliere AMMINISTRAZIONE O SOGGETTO AGGIUDICATORE

4) spuntare RASA

5) rispondere alle domande ( basta solo il CF della PA )

6) validate la PEC se richiesto.

 

SCADENZA della redazione del PTPC

Occorre aggiornare il PTPC , vi invito a leggere i PNA in particolare :

  •   IL 2014 per i principi generali di analisi del rischi
  • Il 2016 ( delibera ANAC 831 ) per Istituzioni Scolastiche , Ordini Professionali, Sanità

Si ricorda che per le ISA i RPC è il DG dell’USR, quindi attende direttive , infatti alla PARTE SPECIALE, Titolo IV, Par 1 , pag 56 è chiarmaente indicato.

Tutela del segnlatore di illeciti, il WHISTLEBLOWER.

Quanta confusione !!!

La recente modifica alla disciplina del WHISTLEBLOWER tocca maggiormente LE AZIENDE PRIVATE, infatti ha modificato l’articolo 6 del D.lgs 231/01, per il pubblico resta il vigore l’articolo 54 bis del D.Lgs 165/01, vi allego il modello da tempo presente in ANAC. Le procedure alternative devono essere gestire dal RPCT.

 

Il  miglior presidio resta un buon codice di comportamento ex DPR 62/13.

20160224_segnalazioni_illeciti_WB

 

 

 

 

Nuovi servizi e scadenze prossime

Per adempiere alle scadenze di fine 2017 e Maggio 2018 occorre partire per tempo, anzi per chi non ha una struttura informatica a norma direi che siamo in ritardo.

 

Per chiarimenti e delucidazioni chiamateci.

 

In particolare si ricorda l’obbligo di :

  • nominare responsabile alla transizione digitale ex articolo 17 D.Lgs 82/05
  • predisporre il piano di sicurezza informatica circolare 2 / agid
  • nominare DPO ed iniziare a lavorare al nuovo GDPR.